STURMTRUPPEN
La Raccolten, volume 6




       

BONVI TRA“GULP!”E “TILT”

Nel gennaio 1972, in Via Solferino, grazieal progetto di Giancarlo Francesconi,avvenne una piccola rivoluzione: nasceva“Il Corriere dei Ragazzi” (affettuasamente il“CdR”), settimanale contenitore che si affiancòallo storico “Corriere dei Piccoli”, natonel 1908. Tra i redattori di questo nuovo periodicoc’era anche Alfredo Castelli che, trale varie cose, per il settimanale creò “Tilt - larubrica pazza pazza pazza”, su cui riversòil suo amore per lo spirito demenziale dellarivista americana “Mad”. Per realizzare idisegni della rubrica Castelli chiamò Bonvi,anch’egli appassionato di “Mad”.“Tilt”, oltre a prendere in giro l’attualità,caricaturando la televisione, i cantanti o leabitudini degli Italiani, ironizzava anche sulmondo dei fumetti e sulla stessa redazionedel settimanale, come faceva Franquin sullatestata franco-belga “Spirou”: a volte gli autoricomparivano come personaggi, insiemeal barbuto direttore o qualche redattore.Gli impegni di Bonvi in quel periodo eranoperò anche molti altri: soprattutto continuavaa disegnare le strisce quotidiane diSturmtruppen gli episodi televisivi del detectiveNick Carter che andranno in onda in primaserata sul secondo canale RAI a partire dalsettembre dello stesso anno. Così, dopo alcunimesi, per la sua impossibilità a rispettarela scadenza settimanale, per i disegni di“Tilt“ a Bonvi si alternò Daniele Fagarazzi.Bonvi pubblicò sul “CdR” anche alcune striscedelle sue Sturmtruppen e, soprattutto,Nick Carter,, in contemporanea all’apparizionetelevisiva che ne decretò l’immediatosuccesso: “Gulp! I fumetti in TV”, insieme ad altri personaggipresentava le avventure di Nick Carter, raggiunseun’indice di gradimento dell’81%,superiore all’80% del celeberrimo “Rischiatutto“di Mike Bongiorno - e nel conteggionon venivano considerati i minori!Nick Carter venne pubblicato sulle paginedel “Corriere dei Ragazzi” dal 1972 al1975 con un’ottantina di storie chiamate“Nick Carter Story”, molte delle quali ideateappositamente per il settimanale e peri cui disegni, nell’ultimo periodo, Bonvi sifece affiancare dai suoi validi allievi Silver(Guido Silvestri, che nel 1974 farà debuttare,proprio sul “CdR”, il suo Lupo Alberto) eClod (Claudio Onesti).

Informazioni


Link:

- CONTATTACI -

SEI INTERESSATO A BONVI E
AI SUOI PERSONAGGI?
SCRIVICI!